Mille Miglia 2017, partita la seconda tappa da Padova a Roma

Mille Miglia 2017, partita la seconda tappa da Padova a Roma

Fascino La grande rilevanza internazionale che caratterizza la Mille Miglia è comprovata anche dal fatto che oltre il 70% degli equipaggi in gara proviene da paesi esteri come: Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Inghilterra, Irlanda, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Russia, Slovacchia, Spagna, Turchia, Ungheria e USA. Poi nella Capitale dove l'arrivo è previsto intorno alle 21,40. La corsa, che oggi è solamente di regolarità, sarà preceduta dal passaggio di più di 100 supercars che si contenderanno il "Ferrari Tribute" e il "Mercedes Challenge".

L'Automobile Club Reggio Emilia, allestirà in corso Garibaldi, presso il Palazzo della Bonifica Emilia Centrale, la zona Controllo e timbro delle vetture in gara.

"Ho sbagliato anch'io come hanno sbagliato gli altri, forse un po' meno - ha detto - però le prove sono abbastanza tecniche, non semplici".

Arriva in Umbria venerdì 19 maggio 2017 la Mille Miglia.

Un appuntamento che già da alcuni anni ha permesso al team digital di Mercedes-Benz Italia, attraverso i principali canali e strumenti social, di coinvolgere gli appassionati, aprendo una finestra interattiva sulla Mille Miglia. Le 450 vetture in gara sono in viaggio.

CONTROLLO E TIMBRO AREA ACCOGLIENZA ACI C.SO GARIBALDI 42, via Emilia Santo Stefano direzione Parma.

La mostra fotografica sarà esposta nella hall dei seguenti hotel: Marriot Flora, The Westing Excelsior, Gran Hotel Palace - Millennium Hotels & Resort, Regina Baglioni, Ambasciatori Palace, Eden, nei negozi Carry On, Zilli, Elisabeth e all'Harry's Bar.

N. 47: Carlo Alberto Ovi, su una Amilcar CGSS del 1928, assieme allo svizzero Manoel Jolly. Lungo il percorso gli spettatori hanno cercato di salutare o semplicemente incrociare lo sguardo delle tante celebrities in corsa, dal numero uno della scuderia Mercedes di Formula 1 Toto Wolff ai campioni della velocità Arturo Merzario, Jean-Pierre Jarier, Jochen Mass e Adrian Sutil, da Jodie Kidd, Cristina Chiabotto e Diletta Leotta, all'imprenditore e star della cucina in tv Joe Bastianich.

Per essere aggiornati su ogni dettaglio inerente la corsa è attivo il mini - sito dedicato al passaggio consultabile all'indirizzo www.1000migliaravenna.it e la pagina Facebook (Mille Miglia Ravenna).