Roma, in tilt la stazione Termini: display spenti e terminali bloccati

Roma, in tilt la stazione Termini: display spenti e terminali bloccati

Come riferisce il Messaggero, c'è stato un guasto dei sistemi informatici (forse causato da un piccolo incendio, ma le notizie sono ancora confuse) alla stazione Termini che ha bloccato il traffico dei treni in arrivo e partenza, con grossi disagi dalle 19 circa di venerdì. Alcuni treni hanno gia' maturato 120 minuti di ritardo.

Black out alla Stazione Termini dove dalle 19:10 la circolazione ferroviaria è sospesa per un "guasto tecnico". "In corso la riprogrammazione dell'offerta commerciale con ritardi, cancellazioni e limitazioni di percorso", fa sapere Rfi sul suo sito. Sul posto presenti le squadre tecniche di Rfi. Nessun treno al momento parte da Roma Termini e i sistemi di controllo risultano non funzionanti. I tecnici sono intervenuti all'interno di una cabina di servizio per cercare di risolvere il problema. Molti passeggeri sono bloccati all'ingresso della stazione, per via delle nuove norme sulla sicurezza che prevedono un gate all'ingresso dell'area dei binari per controllare gli accessi.