Scommesse, Svezia: rinviato match tra Goteborg e AIK per tentata combine

Il segretario generale Hakan Sjostrand ha dichiarato: "E' un attacco molto grave al calcio svedese, non permetteremo mai che questo accada". La base di tutto è che le partite sono sicure, e che i risultati sono figli dei meriti sportivi.

La notizia sarebbe arrivata alla SvFF nella tarda serata di ieri. Immediatamente, la Federazione ha contattato le parti coinvolte (polizia, AIK, Göteborg e Lega Calcio Svedese) e ha avanzato la proposta di rimandare la partita: posizione che è stata accolta senza esitazione da tutte le parti interessate. Un giocatore dell'AIK sarebbe stato avvicinato con la promessa di una grossa somma di denaro e velate minacce.

Il tentativo di manipolare il match tra l'IFK Göteborg e AIK ha avuto luogo martedì.

L'ombra del calcioscommesse copre anche il campionato svedese.

Intanto la Polizia ha avviato un'indagine sull'episodio e la Federcalcio terrà una conferenza stampa per chiarire quanto accaduto. Si tratta di un attacco grave e un tentativo di colpo di stato contro il calcio svedese. Gren si è scusato per la dichiarazione fatta ('Circolano un sacco di nomi' ha detto il DS dei Blåvitt - ndr): "speriamo non abbia fatto danni irreparabili".