Telegram si aggiorna alla versione 4.0: arrivano i videomessaggi, ma non solo

Telegram si aggiorna alla versione 4.0: arrivano i videomessaggi, ma non solo

La nuova funzionalità è stata rilasciata anche per i canali Telegram.

Telegram si rinnova apportando fresche novità che renderanno l'esperienza utente ancora più interessante e innovativa. Facendo tap sul pulsante microfono è possibile far apparire una nuova icona a forma di videocamera: tenendola premuta è possibile registrare dei brevi videomessaggi dalla durata massima di un minuto in formato circolare, il cui invio sarà rapidissimo in quanto Telegram provvederà alla loro compressione in tempo reale, nello stesso momento in cui staremo registrando. A questo punto sarà necessario aprire la fotocamera e premere sull'apposito tasto per iniziare la ripresa.

- Scorri verso l'alto per registrare senza tenere premuto. Ogni videomessaggio potrà essere rivisto prima di essere compresso e inviato ai propri contatti.

L'ultimo aggiornamento della piattaforma di Telegram ha introdotto i videomessaggi che vengono registrati e successivamente pubblicati attraverso delle "bolle" rotonde all'interno delle chat private, dei gruppi e dei canali. Telegram, però, consente anche di usare Apple Pay per chi ha un dispositivo con iOS, in modo da evitare di lasciare i dati della propria carta di credito.

I pagamenti nei bot, per esempio utilizzabili per vendere prodotti o servizi, si appoggiano al sistema Stripe. Telegram svolge solo il ruolo di intermediario tra l'utente e il fornitore del servizio di pagamento scelto dallo sviluppatore del bot, quindi non riceverà nessuna commissione e non conserverà nessun dato sensibile. Il caricamento della pagina avviene in maniera molto rapida anche se ci sono immagini e video grazie alla cache memorizzata sui server di Telegram. E' anche possibile Aggiungere i temi per le pagine con Apertura rapida e leggere gli articoli in modalità scura, o color seppia, scegliere il tipo e la dimensione del carattere.

Telegram 4.0 è già disponibile al download con tutte le novità appena citate e consentirà agli utenti di usufruire di una piattaforma rinnovata nelle funzionalità ed evoluta nel rapporto tra l'utenza.