Fincantieri, sindacati francesi divisi su operazione Stx France, due contro

Fincantieri, sindacati francesi divisi su operazione Stx France, due contro

Fincantieri comunica di aver firmato oggi l'accordo di compravendita per l'acquisizione del 66,66 per cento del capitale di Stx France dal suo attuale azionista Stx Europe. L'accordo prevede un prezzo di acquisto per la quota oggetto dell'operazione di 79,5 milioni di euro, che Fincantieri pagherà tramite risorse finanziarie disponibili. Se andrà in porto l'accordo preliminare annunciato ad aprile, Fincantieri cederà alcune quote di Stx France alla Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste (che avrà circa il 7% del gruppo) e alla francese Dcns (che avrà circa il 12%).

"Con l'acquisizione di Stx France abbiamo un carico di lavoro che è di 36 mld di euro e puntiamo a raggiungere i 40 miliardi entro la fine dell'anno" ha detto ancora l'amministratore delegato.

Con questa operazione nasce un leader globale in tutti i settori ad alta tecnologia della navalmeccanica. Fincantieri è assistita da BNP Paribas in qualita' di advisor finanziario. Eventuali modifiche alle previsioni del piano industriale 2016-2020 di Fincantieri saranno valutate e comunicate alla luce del perfezionamento degli accordi tra i futuri azionisti di Stx Ffrance.

Solo nel 2016, per intenderci, sono stati abbattuti quasi 8 milioni di euro di debiti riducendone il saldo a poco più di 29 milioni: un dato rilevante, considerando un'esposizione che nel 2007 superava i 55 milioni di euro.

"Ieri c'è stata la pronuncia da parte del sindacato francese, che si è diviso", ha spiegato Bono. Fincantieri, che nel 2016 ha aperto una società a Canberra, Fincantieri Austrialia, è infatti in short list e ben posizionata per il programma da 35 miliardi di euro Future Frigates. "Io ribadisco "chapeau" allo stato francese che difende i propri insediamenti industriali, come auspico che faccia anche lo stato italiano": "Stamattina - ha riferito Bono sorridendo e minimizzando la cosa - ho ricevuto molti complimenti nei quali mi hanno sottolineato che per la prima volta, dopo dieci anni, acquisiamo una società francese".