Spider-Man: Homecoming, i concept art del film

Spider-Man: Homecoming, i concept art del film

Ma non si è certo fermato qui: "Ci sarà modo di vedere Peter crescere in Parker e specialmente diventare l'Uomo Ragno nei prossimi due film".

Il film sarà il primo stand alone del personaggio in collaborazione tra Marvel e Sony.

Tom Holland, il nuovo interprete di Spider-man nei film Captain America: Civil War e Spider-Man: Homecoming, ha rivelato che i film dell'uomo ragno diventeranno una trilogia. Dunque si rafforza l'aspettativa di vedere uno Spider-Man come se fosse un coming of age movie, cioè un film sulla crescita, una sorta di romanzo di formazione ovviamente declinato in salsa supereroistica. Una delle notizie che più ha destato l'attenzione dei fan arriva direttamente da Tom Holland, il giovanissimo attore che proverà a far dimenticare la versione dell'arrampicamuri di Andrew Garfield.

Nel frattempo noi attendiamo Spider-Man: Homecoming in uscita nella sale statunitensi il 7 Luglio 2017. La fine di Spider-Man: Homecoming non è il finale di tutto. Entusiasta per la sua esperienza con i Vendicatori, Peter torna a casa, dove vive con la zia May (Marisa Tomei), sotto l'occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark (Robert Downey, Jr.).

Il cast, oltre a Tom Holland nei panni di Spider-Man, annovera anche Robert Downey Jr., Marisa Tomei, Zendaya, Laura Harrier, Tony Revolori, Michael Barbieri, Kenneth Choi, Donald Glover, Angourie Rice e Michael Keaton.