Basket, finale scudetto gara 5: copertura tv e streaming di Venezia-Trento

Basket, finale scudetto gara 5: copertura tv e streaming di Venezia-Trento

Con la serie sul 2-2 grazie al netto successo per 78-56 ottenuto venerdì sera dalla Dolomiti Energia sull'Umana Venezia in un PalaTrento pieno in ogni ordine di posto, la Finale Scudetto si sposta a Mestre dove alle 18.15 in un Taliercio caldissimo (diretta tv Rai Due, Sky Sport 1 e Sky Sport Mix) andrà in scena il quinto atto del confronto che la prossima settimana assegnerà il titolo tricolore. I padroni di casa tengono bene, benissimo, fino all'intervallo lungo ma poi si sciolgono nel terzo quarto sotto i colpi di Stone che fa il bello e il cattivo tempo in attacco.

Delirio Venezia, beffa Trento. Gli orogranata però non riescono mai a rifarsi sotto nel punteggio, nonostante una fiammata di Filloy e un Ejim più incisivo a rimbalzo e in area (56-48): il quinto fallo dall'ala americana ad inizio quarto periodo arriva nel momento in cui Craft e compagni piazzano l'allungo vincente.

ROMA -La Reyer Venezia è ad un solo passo dalla conquista del terzo scudetto della sua storia. Sul parquet entra Tomas Ress, ed è proprio il 37enne a far ripartire la Reyer grazie alle sue difese e ai suoi tre punti consecutivi, si unisce allo show anche Haynes per l'11-0 di parziale per Venezia che chiude il primo quarto in vantaggio, neutralizzando l'intensità mostrata dai padroni di casa. Negli Stati Uniti la chiamano "pivotal game", la partita attorno alla quale gira la serie e che rompe l'equilibrio. Ma siamo duri: "resettiamo questa sconfitta". La Dolomiti Energia ci ha provato con tutte le forze (e forse anche oltre), ma l'assenza di Sutton è troppo pesante, così come una rotazione a sei uomini, soprattutto quando il tiro da tre punti ha abbandonato la squadra di Buscaglia, pessima dalla lunetta (10/23).

I bianconeri piazzano l'ipoteca del match con un parziale di 14-4, con Forray, Craft e Shields, mentre Sutton firma il +20 con una schiacciata a quattro minuti dalla fine.