Francia, torero spagnolo ucciso dal toro

Francia, torero spagnolo ucciso dal toro

Un torero spagnolo è morto durante una corrida.

Secondo El Pais online il matador 36enne, originario di Orduna in Biscaglia, nel Paese Basco, è caduto e il toro lo ha incornato nel polmone destro. Fandino è stato portato immediatamente all'ospedale di Mont-de-Marsan, dove è morto.

L'ultimo torero morto durante una corrida era stato, neno di un anno fa, Victor Barrio, 29 anni, infilzato da un toro nella piazza di Teruel. Ivan Fandino era un campione in questa disciplina e stava mettendo in mostra le sue qualità nella regione basca francese, dove le corride sono molto popolari come in Spagna, ma evidentemente tutto questo non è un gioco o uno sport, come molti vogliono far sembrare perché comunque vada si finisce sempre in modo drammatico.

Per chi la ammira, la corrida è l'esempio della sfida tra l'animale e l'uomo mentre per tutti gli altri resta un inutile spettacolo di prevaricazione dell'uomo sul toro, una volgarità dove l'unica cosa ad essere rappresentata è la costante violenza gratuita del genere umano sugli animali.