Gibellina partecipa alla Giornata Nazionale dei Piccoli Musei

Gibellina partecipa alla Giornata Nazionale dei Piccoli Musei

Una giornata interamente dedicata alle piccole realtà museali del nostro Paese, ai piccoli gioielli dell'arte e della tradizione rurale e artigianale che, da Nord a Sud, contribuiscono a mantenere vive le peculiarità culturali che caratterizzano ogni regione.

La visita è realizzata grazie all'adesione del Comune all'Associazione Nazionale Piccoli Musei (Apm), l'organizzazione scientifico-culturale senza fini di lucro tesa a promuovere l'idea del piccolo museo quale luogo della comunità, cioè curato, custodito e gestito in sintonia con la realtà locale e, al contempo, sollecitare e stimolare una cultura del marketing che faccia leva sulla qualità dell'accoglienza e delle relazioni. Gli obiettivi dell'iniziativa sono quelli di attirare l'attenzione dei visitatori, dei media e anche delle Istituzioni sul valore e l'importanza dei piccoli musei, e contemporaneamente di dimostrare che i piccoli musei sono luoghi accoglienti, innovativi, ognuno con una sua specifica identità. Come l'acqua ad esempio, che a Siena si trasforma in un'occasione unica per riscoprire le radici storiche della città e il modo in cui queste sono state influenzate nel loro sviluppo dalla presenza sotterranea dell'acqua. La giornata nazionale si caratterizzerà non solo per le porte aperte e l'ingresso gratuito, ma soprattutto per il gesto di accoglienza in grado di esprimere la cultura del museo, espressione di un territorio, e la sua identità.

Il dono vuole indicare che nei piccoli musei la prima risorsa sono le persone, chi ci lavora, chi cura le collezioni, chi ha aperto il museo, chi lo visita, i residenti che si identificano con il museo.

"Entra nel cuore di un piccolo museo": con questo invito, i "piccoli" della cultura italiana invitano i visitatori a far conoscere l'altro volto della conoscenza, quello discreto, poco scenografico ma molto identitario. "I piccoli musei - ha sottolineato il professor dall'Ara ai microfoni di Radio Gold - sono tesori inestimabili che rappresentano le passioni del proprio territorio, collezioni antiche esposte nei piccoli musei insieme alle passioni contemporanee".