Juventus, assalto a N'Zonzi del Siviglia

Juventus, assalto a N'Zonzi del Siviglia

Difficile che i bianconeri paghino l'intera clausola rescissoria del giocatore francese, pari a 40 milioni di euro.

N'Zonzi più Douglas Costa restano le priorità della Juventus. Lo assicura il presidente del club andaluso Josè Castro in un'intervista rilasciata a 'Radio Onda Cero'.

Nonostante alcune ombre portate dalla vicenda Donnarumma, la società torinese sembra in ottima posizione per quanto riguarda Steven N'Zonzi e Douglas Costa. Di origini, congolesi, da giovanissimo ha girato diversi club, formadosi nel Psg, nel Caen ennel'Amiens, il club con cui ha esordito tra i professionisti nel 2007.

Capitolo Verratti: l'affare si complica.

Il ds del Siviglia è stato chiaro: nessuno sconto per chi è interessato ai gioielli della formazione andalusa. La Juventus avrebbe però in mente la soluzione per evitare un esborso economico così importante, Marotta starebbe pensando di mettere sul piatto un'offerta da 20 milioni di euro più il cartellino di Mario Lemina, che non rientra più nei piani della Juve.