Juventus, Raiola propone Matuidi: risposta negativa della Vecchia Signora

Juventus, Raiola propone Matuidi: risposta negativa della Vecchia Signora

Troppi per la dirigenza bianconera che continua a guardarsi intorno: si valutano anche Matuidi, Emre Can e Matic, da sempre pupillo di Allegri.

SECONDA SCELTA - "A centrocampo la prima opzione per la Juventus rimane Steven N'Zonzi".

La Juventus è alla ricerca di un centrocampista restituisca la fisicità persa con la partenza di Paul Pogba.

Anche in tal caso però, la pista che conduce al francese del Psg sarebbe complicata, in quanto tra il Psg e il team juventino i rapporti non sono semplici. Il Siviglia ha infatti aperto alla possibilità di pagare la clausola da 40 milioni in più anni.

La priorità della Juventus resta N'Zonzi, ma il Siviglia non fa sconti e allora i bianconeri studiano le alternative: Can e Matuidi i nomi più caldi.

OFFERTA- Raiola nelle ultime ore avrebbe provato a portare alla Juventus un altro suo assistito, stiamo parlando di Blaise Matuidi, centrocampista classe 87′ del Psg, vicino al passaggio in bianconero già nella scorsa estate. Dopo l'incontro con Allegri, che ha portato al rinnovo di contratto fino al 2020 del tecnico livornese, Marotta e Paratici si sono messi a lavoro per rinforzare il reparto che soprattutto a livello numerico va puntellato per tornare all'assalto della coppa dalle grandi orecchie.

Un valido sostituto di N'Zonzi potrebbe essere anche il centrocampista del Liverpool Emre Can. L'arrivo di Bakayoko alla corte di Antonio Conte potrebbe spingere il giocatore serbo a cercare fortuna a Torino.