Mercato Napoli, si avvicina Ounas

Mercato Napoli, si avvicina Ounas

Il suo soprannome è il "Pollito", il suo idolo Rafa Nadal (Berenguer, infatti, si diverte a giocare a tennis), mentre la passione è il basket Nba (sarà felice di sapere che a Castel Volturno spesso si utilizzano i canestri in allenamento).

Il mercato del Napoli potrebbe partire la settimana prossima qualora si dovessero chiudere Ounas e Berenguer che sono i due principali obiettivi per le fasce esterne. Stando a quanto raccolto dalla redazione di Tuttonapoli.net da una fonte vicina al giocatore, Adam Ounas avrebbe raggiunto l'accordo con il Napoli e sembrerebbe esser ben predisposto al trasferimento dal Bordeaux. Il presidente navarro Luis Sabalza per il momento fa muro, convinto che il Napoli possa spingersi fino a quei 9 milioni che rappresentano la clausola per portar via il giocatore dalla Spagna.

Capitolo Reina. Si attende il ritorno di De Laurentiis dagli Stati Uniti ma Giuntoli continua a sondare altri portieri, segnale che un addio non è da escludere. È proprio questo aspetto, oltre la grande velocità, che ha convinto Sarri a indicarlo come prima scelta per garantire una valida alternativa a Insigne e, soprattutto, Callejon.

Ounas, esterno francese Under-20 in forza al Bordeaux, gioca esterno largo a destra per poi accentrarsi e calciare col sinistro.

Berenguer, centrocampista/ala dell'Osasuna, ha un costo minore e maggiore duttilità, potendo ricoprire cinque ruoli diversi, ma è spesso soggetto ad infortuni muscolari.