Microsoft non trarrà molto profitto dalle vendite di Xbox One X

Microsoft non trarrà molto profitto dalle vendite di Xbox One X

Spencer ha poi aggiunto: "Gestisco ormai da anni una piattaforma come Xbox, e posso garantirvi che obbligatore gli sviluppatori a raggiungere determinati standard, a tutti i costi, non è una saggia decisione". Tutti conoscevano Xbox come una console potente, e questo potente è una parola molto importante per i fan, questo è ciò che si aspettano da noi.

Che il prezzo di Xbox One X sia convincente è un dato di fatto. "Il mio team detesta che io sveli in anticipo gli annunci, ma lo voglio fare assolutamente". "La gente comune vuole solo prendere un disco, inserirlo nella console e giocare".

Vi ricordiamo che Xbox One X sarà disponibile sul mercato dal 7 Novembre ad un costo di 499 euro.

Cosa ne pensate della dichiarazione di Phil Spencer? Inoltre, registrare il marchio "Scorpio" avrebbe complicato le cose e che la scelta della lettera X dona alla console un'aria di potenza. É difficile che questi titoli emergano quando gran parte delle partite giocate sono fatte su titoli service-based, quindi lunghe e articolate. Molto probabilmente gli attuali videogiocatori non sono più disposti a spendere 60 dollari per un titolo che ha un inizio, uno svolgimento e una fine.

Se siete curiosi di scoprire i componenti interni presenti nella console Xbox One X, fareste bene a non perdervi questo video.