Rabbia tifosi - Lancio di banconote false verso Donnarumma e striscione rimosso

Rabbia tifosi - Lancio di banconote false verso Donnarumma e striscione rimosso

Accostati alle spalle della porta di Gianluigi Donnarumma, un gruppetto di sostenitori di fede italiana ha gettato nella rete azzurra un gruzzoletto di dollari falsi, in virtù della scelta del portierone di lasciare il Milan per mete più prestigiose.

Dopo l'annuncio del rifiuto del rinnovo con il Milan, alcuni tifosi posizionati dietro la porta del numero uno dell'U21 hanno cominciato a intonare cori contro il portiere del Milan.

Il gioco è stato poco dopo interrotto dal direttore di gara per permettere il recupero delle suddette banconote.

Il mercato impazza, e per Donnarumma si parla già dell'interessamento sia da parte dei campioni d'Europa del Real Madrid, sia da parte dell'altra finalista dell'ultima edizione della Champions League, ovvero la Juventus, che attraverso il proprio amministratore delegato Marotta, ha ammesso che ci proverà.