Sony ha già giocato Death Stranding: "è più che rivoluzionario"

Sony ha già giocato Death Stranding:

Per quanto riguarda Death Stranding, un anno fa ho iniziato a spiegare al mio team quello che volevo realizzare.

Attendiamo quindi di scoprire ulteriori dettagli sul gioco, che secondo delle affermazioni di Kojima di qualche tempo fa-se le cose non sono cambiate in corso d'opera-dovrebbe debuttare prima del 2019. Dopo tutto il pasticciaccio brutto con Konami (che tra l'altro è tornato sotto i riflettori recentemente) il designer nipponico ha abbandonato la serie di Metal Gear Solid per dedicarsi a qualcosa di completamente nuovo. "Non posso spiegarvi in cosa consista il gioco...ma ho potuto giocarci un po'".

La risposta è sì, come assicurato da Shawn Layden, dirigente di Sony Interactive Entertainment America.

"Allo sviluppo ha giovato molto la decisione di Kojima di utilizzare il Decima Engine dei ragazzi di Guerrilla".

Death Stranding, discusso titolo in lavorazione da parte del leggendario Hideo Kojima, è stato sicuramente il grande assente dell'E3 che si è appena concluso.

Quando il Telegraph, che ha condotto l'intervista, ha domandato se le meccaniche saranno così sorprendenti come Hideo Kojima vuole far credere, Layden ha replicato "lo sono, lo sono anche di più di quanto lui non dica".

Death Stranding, insomma, esiste davvero e qualcuno ci ha già giocato.