Juventus, dalla Germania: "È fatta per Douglas Costa"

Juventus, dalla Germania:

In quel caso, oltre a Douglas Costa, Marotta potrebbe affondare il colpo per un altro esterno offensivo come Bernardeschi.

Il club tedesco avrebbe accettato l'offerta di 40 milioni di euro. Dopo un lungo tira e molla tra domanda e offerta (50 contro 35), le parti si sarebbero incontrate a metà strada.

La Juventus è sempre più vicina a Douglas Costa.

La chiusura con i tedeschi per il centrocampista dipende dall'arrivo in Baviera di Alexis Sanchez: solo quando si potrà dire conclusa la trattativa con l'Arsenal per il cileno, la società biancorossa darà il via libera al brasiliano, che ha già trovato l'accordo con la Juventus per un'ingaggio di poco inferiore ai 7 milioni inizialmente chiesti, a cui saranno aggiunti vari bonus. Il terzino, che andrà in scadenza col Milan nel 2018, è infatti un pupillo di Allegri e nella rosa bianconera dovrebbe prendere il posto di Lichtsteiner, anche lui destinato a lasciare i bianconeri nonostante il recente rinnovo. E così la Juventus vorrebbe far abbassare il prezzo a 10 milioni.

Darmian che alla Juventus ritroverebbe quasi sicuramente il compagno di Nazionale De Sciglio.

Anche Lichsteiner vorrebbe cambiare aria. E, soprattutto, c'è l'interesse del Chelsea di Antonio Conte per Alex Sandro. Gli altri nomi: Emre Can del Liverpool e Matuidi del PSG.

A centrocampo la Juventus continua a seguire Steven N'Zonzi.