Marco Prato suicida in carcere: muore l'imputato per l'omicidio di Luca Varani

Marco Prato suicida in carcere: muore l'imputato per l'omicidio di Luca Varani

Il 4 marzo 2016 i due giovani avevano straziato, dopo un festino a bese di alcool e droga, il corpo di Varani.

Prato aveva 31 anni.

Domani per Prato ci sarebbe stata l'udienza del processo.

Prato è stato trovato durante il giro di ispezione con un sacchetto di plastica in testa: sarebbe morto soffocato. Il suo compagno di cella non si è accorto di nulla. In carcere Prato aveva scoperto di essere sieropositivo. Durante le indagini, condotte dal pm Francesco Scavo, si sono accusati a vicenda.

Le verifiche effettuate dagli inquirenti hanno confermato il ruolo dei due presunti assassini nella morte del giovane, ucciso a coltellate e colpi di martello.