Soldi finti e striscione "Dollarumma", tifosi contro portiere U21

Dopo la mezzora, sempre in curva, alcuni tifosi hanno lanciato al portiere diverse banconote.

Un esordio difficile agli Europei Under 21 per Gigio Donnarumma, o come lo stanno chiamando i tifosi del Milan "Dollarumma": al match di esordio tra Italia e Danimarca U21 prima i fischi e poi la pioggia di dollari falsi sulla porta del rossonero.

E va bene lo striscione, fra l'altro copiato dal più cliccato degli slogan anti Gigio comparsi sulle bacheche social. In seguito gli sono state gettate addirittura fotocopie di dollari dietro la porta.

Erano appena passati 5 minuti da quando lo striscione era stato rimosso.

Donnarumma? no Dollarumma. Continuano le contestazioni nei confronti del portiere rossonero.

Il portierone ha confermato comunque il già proverbiale sangue freddo.