Super offerta dello United per Cristiano Ronaldo: "Operazione pazzesca"

Super offerta dello United per Cristiano Ronaldo:

Mourinho si prepara ad accogliere Ronaldo, ora resta da capire se l'affare più costoso della storia del calcio potrà essere concretizzato. Il futuro del portoghese, quindi, rimane in bilico anche se alcune indiscrezioni che sono arrivate dall'Inghilterra danno l'attaccante molto affascinato dalla possibilità di tornare al Manchester United, club che lo ha lanciò alla ribalta internazionale.

CASO FISCALE - "Tutto quello che so è quanto letto sui giornali. Perché lo volevamo? Perché non conoscevo ancora Keylor Navas". Donnarumma obiettivo mai nascosto del Real, che adesso prepara il piano per strapparlo al Milan: 35-40 milioni di euro e quell'alleanza con Raiola che fa bene sperare. Poi a 'Onda Cero': "Conosco Cristiano, è un bravo ragazzo, un buon professionista".

Si preannuncia quindi un'estate bollente lungo l'asse Manchester - Madrid con il possibile inserimento del Paris Saint Germain che potrebbe ulteriormente far alzare la quotazione di Cristiano Ronaldo. L'ultima volta che ho parlato con lui è stato a Cardiff, nel post partita. "I suoi avvocati sono certi che tutto si risolverà, dal momento che in nessun momento c'è stata intenzione di nascondere qualcosa". Il CdA della società spagnola, infatti, ha nuovamente proclamato il presidente uscente come numero uno del Real Madrid: Perez resterà in carica almeno fino al 2021 e - come riferito sul sito ufficiale dei campioni d'Europa in carica - alle 19.30 ci sarà la proclamazione. Pensiamo solo di continuare con i giocatori che abbiamo, ci piacerebbe continuare così, con questi 24. Io devo parlare con Cristiano prima di tutto. Se Cristiano è arrabbiato non è per colpa del Real, del fatto che non sia stato difeso o meno.