The Cranberries, annullato il tour europeo

The Cranberries, annullato il tour europeo

Molto amati dai fan, che attendevano impazienti il loro arrivo e i loro imperdibili live, purtroppo in queste ore è arrivata una notizia che ha deluso tutti: i Cranberries hanno annullato il loro tour europeo.

Per gli stessi problemi di salute di O'Riordan, che soffrirebbe di forti dolori alla schiena, i Cranberries erano già stati costretti ad annullare gli show nel Regno Unito dal 22 al 28 maggio. "I medici le hanno ordinato di non riprendere il tour come programmato, affinché possa completare le terapie che sta seguendo e raggiungere una piena guarigione", si legge in una nota dell'organizzazione.

E mentre la società di eventi fa sapere che i biglietti saranno rimborsati (nei punti vendita di acquisto entro il 14 luglio per il concerto di Roma e entro il 20 dello stesso mese per i concerti di Piazzola sul Brenta e Cattolica mentre chi ha acquistato i biglietti online su TicketOne.it riceverà una mail dal servizio clienti con le modalità per chiedere il rimborso) la band non manca di commentare con un messaggio accorato pubblicato sul sito e sui social.

È stato cancellato il tour europeo dei Cranberries, comprese tutte le date previste in Italia: ogni concerto fino al 30 agosto è stato annullato.

Il gruppo era atteso in Italia in varie date e in particolar modo il 12 giugno a Milano, il 23 giugno sul Brenta, il 24 giugno alla manifestazione Firenze Rocks, il 26 giugno a Roma e il 27 giugno a Cattolica.

Dolores O'Riordan sta male e deve curarsi. Eravamo entusiasti di essere tornati in tour a condividere la nostra musica con i nostri fan, e non vediamo l'ora di tornare sul palco quanto prima " e ovviamente sono cancellate anche le partecipazioni ai diversi festival a cui avrebbero dovuto partecipare.