Ricoverata bimba di Partinico con ferite da percosse: è grave

Ricoverata bimba di Partinico con ferite da percosse: è grave

Una bambina di poco meno di un anno è stata ricoverata ieri sera all'ospedale dei Bambini di Palermo con gravi lesioni cerebrali. In passato anche la sorella della piccola, da quanto si è appreso, ha subito percosse. Grazie per la collaborazione. I medici che l'hanno presa in cura non escludono che la piccola sia stata vittima di violenza fisica. La donna, che è incinta, soffre di problemi psichici. Come si apprende, anche l'altra figlia della donna, di due anni e mezzo, è stata ricoverata nei giorni scorsi in ospedale con lesioni sulle braccia. "Gli accertamenti diagnostici hanno evidenziato delle sofferenze encefaliche - sottolinea Giorgio Trizzino, il direttore sanitario dell'ospedale dei Bambini - La Tac ha evidenziato lesioni cerebrali".

Oltre alle lesioni cerebrali, la piccola presenterebbe evidenti segni di tagli, morsi ed escoriazioni sulla testa e su resto del corpo. sula natura di queste ferite stano indagando ora gli agenti della Squadra Mobile di Palermo che in queste ore stanno ascoltando in queste ore i genitori e gli altri parenti della piccola. "Le condizioni sono stabili, ma la prognosi resta riservata e la bimba è ricoverata in rianimazione". Qui, viste le gravi condizioni, la piccola è stata trasferita all'Ospedale dei bambini.