Corruzione: Lula condannato a 9 anni

Corruzione: Lula condannato a 9 anni

L'ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula sarà interdetto dai pubblici per 19 anni.

L'ex presidente (71 anni) non verrà portato in carcere finché la condanna non verrà confermata in appello ma a questo punto diventa molto difficile che Lula possa ripresentarsi, come aveva già deciso di fare, alle elezioni presidenziali previste per l'ottobre del prossimo anno. Si tratta del primo grado in uno dei processi dell'inchiesta Lava Jat.

Il giudice Sergio Moro ha ritenuto Lula colpevole di aver accettato tangenti per un valore di 3,7 milioni di reais (1,2 milioni di dollari) dalla società Oas per farsi ristrutturare una casa al mare in cambio dell'ottenimento di contratti con la società petrolifera statale Petroleo Brasileiro.

"Se dovessi essere condannato vorrà dire che non vale la pena essere onesti in Brasile".