Debito pubblico italiano: a maggio 2017 è a 2.278,9 miliardi

Debito pubblico italiano: a maggio 2017 è a 2.278,9 miliardi

A maggio, il debito delle amministrazioni pubbliche, secondo la Banca d'Italia, è stato pari a 2.278,9 miliardi, in aumento di 8,2 miliardi rispetto al mese precedente.

(Teleborsa) - Il debito pubblico a maggio ha toccato un nuovo massimo storico di 2.278 miliardi di euro. Pesa anche l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro, pari a mezzo miliardo. Le uniche voci in calo sono le entrate tributarie: 33,5 miliardi, inferiori di 0,3 miliardi rispetto a quelle rilevate dalla Banca d'Italia nello stesso mese del 2016.

Con riferimento ai sottosettori, il debito delle amministrazioni centrali e' aumentato di 8,1 miliardi, quello delle amministrazioni locali invece di 0,1 miliardi, mentre quello degli enti di previdenza e' rimasto pressoche' invariato.