Anna Tatangelo attacca Novella 2000: la pungente risposta del direttore Roberto Alessi

Anna Tatangelo attacca Novella 2000: la pungente risposta del direttore Roberto Alessi

Anna Tatangelo contro Novella 2000 a causa di alcuni scatti pubblicati dalla rivista.

Gigi D'Alessio dov'è? E' la domanda che le rivolgono molti ma la Tatangelo non risponde, ha già detto tutto e troppo quando di recente ha confidato che la storia d'amore con Gigi continua come sempre e che non sono mancati gli alti e bassi, come in tutte le coppie. L'agente del fotografo in questione si è scusata con Alessi prendendo provvedimenti immediati nei riguardi di chi si è comportato in modo poco corretto e Roberto Alessi stesso ha voluto scrivere una lettera aperta ad Anna Tatangelo per spiegare quanto accaduto.

Per smentire le indiscrezioni su una possibile rottura tra Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio - rottura di cui tra l'altro si parla ormai da anni - Novella 2000 ha pubblicato un servizio con delle foto che li ritrae insieme, felici più che mai, e impegnati a godersi delle meritate vacanze estive.

Sul suo profilo social Anna Tatangelo come ogni estate posate le foto in bikini, una vanità per molto donne ma a lei è più che concesso vista la perfezione del suo copro.

Pare che a seguito di questo post, in cui la cante smentiva categoricamente di essere in Sardegna con il compagno, trovandosi a Roma per registrare il nuovo album, alcuni fan e fotografi del settore abbiano attaccato Alessi, che si è molto risentito per essere stato messo alla gogna pubblica a causa del suo errore.

Il direttore del settimanale Roberto Alessi ha deciso di rispondere pubblicamente alle accuse, in un lungo editoriale. Il suo commento? "Al mare in Sardegna... Scoop di cosa? #fotodiannifa", scrive la cantante di Sora in un post. Dapprima una doverosa spiegazione: le foto arrivano da un "paparazzo scorretto", che le avrebbe spacciate come materiale nuovo ed inedito.

Per questo motivo Alessi ha contattato Gigi D'Alessio, che ha risposto con un messaggio volto a minimizzare: "Sai com'è fatta Anna, ti vuole bene", commentato dal direttore di Novella 2000 con un ironico "Per fortuna! Non sottolineare il suo sbaglio se non ti crea un danno: passi per arrogante!".