Bellinzago Lombardo: rapina una donna della borsa, arrestato

Gli uomini dell'Arma sono entrati in azione a seguito della richiesta di aiuto da parte di una 42enne albanese che riferiva di essere stata poco prima rapinata lungo la Strada Provinciale 13, nei pressi di Pessano con Bornago (MB). Lì hanno trovato sia l'auto sia la borsa (vuota) abbandonata per terra. La 42enne, nonostante la caduta, è riuscita con prontezza d'animo a prendere parzialmente il numero di targa del veicolo, di cui si ricordava anche il modello. Con queste preziose seppur parziali informazioni ha chiamato i carabinieri del Radiomobile di Cassano d'Adda, denunciando quanto appena accaduto. Nei pressi della sua abitazione è stata trovata la borsetta della donna, che era stata buttata per strada.

Nel corso della perquisizione dell'appartamento del 35enne i carabinieri hanno recuperato il maltolto, consistente in 350 euro.

Per il bellinzaghese i guai sono proseguiti giovedì quando è comparso dinanzi al giudice per la direttissima.