Calciomercato live, Perisic-United: Martial contropartita, l'Inter ci

Calciomercato live, Perisic-United: Martial contropartita, l'Inter ci

Il Manchester United vuole a tutti i costi Ivan Perisic. Da lui ci si aspetta di più.

Tra Ivan Perisic e l' Inter sembrava essere tornato il sereno. Atteggiamenti che in questi giorni non sembrano essersi visti, il croato ha in testa solamente il Manchester United. Grazie al grande lavoro del ds Piero Ausilio i neroazzurri sono riusciti a far quadrare i conti senza concludere la cessione eccellente.

Nonostante Luciano Spalletti abbia ammesso di non voler rinunciare al croato, il d.s. del gruppo Suning, Walter Sabatini, ha dichiarato oggi in conferenza stampa che il giocatore difficilmente rimarrà in nerazzurro se non motivato a sufficienza e che l'Inter terrà in considerazione contropartite tecniche nell'affare. Non ne parliamo tanto nello spogliatoio, ma deve pensare per sé.

Guardarli negli occhi. Percepire le loro ambizioni, le motivazioni, la grinta che sono disposti a metterci per l'intera stagione.

Un altro profilo che l'Inter segue da vicino è il tedesco Julian Brandt: il tedesco classe '96 è molto apprezzato soprattutto da Sabatini che ama lavorare con i giovani. Più difficile includere nella trattativa Martial , la cui valutazione è uguale, se non superiore, a quella di Perisic. D'accordo non cedere agli inglesi che vorrebbero acquistarlo a prezzi di saldo, ma nemmeno rimanere in una situazione di impasse e di stand-by che non permette di muoversi sul mercato.