Cilic vs Federer: l'orario e la diretta streaming della finale di Wimbledon

Cilic vs Federer: l'orario e la diretta streaming della finale di Wimbledon

Primo set. In avanti Murray 3-0 con top spin, demi voleè passanti incrociati e potenti aces. Il tennista croato ha dimostrato grande feeling sull'erba ed è stato artefice di un cammino quasi impeccabile, avendo la meglio in tre set (a partire dall'esordio) su avversari del calibro di Kohlschreiber, Mayer, Johnson e Bautista-Agut. Reazione vigorosa di Murray con potenti colpi da fondo campo e sottorete, 4-4.

Le quote SNAI prevedono grande equilibrio anche in questo caso, come dimostra l'1,80 dato al canadese contro il 2,05 per il giovanissimo tedesco. Punto a punto. Necessario il tie-break sul 6-6, in cui ha trionfato Murray per 7-6. Senza storia perciò il quarto e quinto set vinti facilmente da Querrey per 6-1 6-1.

Cogliendo l'occasione della semifinale raggiunta a Wimbledon, Roger Federer ha infranto l'ennesimo record.

King Roger ha così staccato il biglietto per la sua 29a finale di uno Slam, alla quale si presenterà in piena fiducia, forte del livello di gioco mostrato e dello zero nella casella dei set concessi in tutto il torneo.

In semifinale RogerOne se la vedrà con il ceco Tomas Berdych che, da parte sua, ha approfittato del ritiro di Novak Djokovic (vedi articolo correlato).

Nella giornata di ieri, a sorpresa, vi è stata negli ottavi di finale l'eliminazione di Nadal che è stato battuto da Muller in soli tre set con il risultato di 7-6, 6-4 e 6-4. Per Venus è la nona finale della sua carriera a Wimbledon. Si è visto certamente dell'ottimo tennis finora a Wimbledon.