Ubisoft torna a discutere di Bayek, protagonista di Assassin's Creed: Origins

Ubisoft è tornata di recente a parlare di Assassin's Creed: Origins, ed in particolar modo del principale protagonista delle vicende che saranno narrate in questo nuovo, atteso episodio della serie action adventure.

"Bayek è un Magi, un'antica stirpe di guerrieri molto... efficienti". Sapevano destreggiarsi in diversi stili di combattimento. "Tuttavia erano anche compassionevoli verso la popolazione, che andava spesso a cercare la loro protezione".

"Il loot system avrà una struttura intelligente, non è gestito in modo completamente casuale, abbiamo fatto in modo che i giocatori possano esplorare il mondo a caccia di questo equipaggiamento, senza limitarci a prevedere che una determinata lancia sia un posto e un'ascia in un altro", spiega Ismail. Nella storia che stiamo raccontando, cosa deve fare o diventare quando il mondo attorno a lui sta decadendo, e uno nuovo sta invece sorgendo? L'individuo potrebbe appartenere a una qualche setta che ha scoperto i primi manufatti dei Precursori, e dunque a Bayek spetterebbe il recupero di tali oggetti per poi scoprirne tutti i misteri?