"Fra 20 anni ci saranno auto senza volante" "Fra 20 anni"

Tuttavia, parlando all'Associazione Nazionale dei Governatori degli USA, Musk ha messo in guardia i politici sul fatto che, per raggiungere questo obiettivo, sarà necessario predisporre delle adeguate misure di sicurezza contro gli attacchi informatici, ed ha comunque affermato che i produttori dovranno impegnarsi per far si che in ogni vettura sia presente una funzione che permetta ai conducenti di prendere il controllo delle automobili. Considerato l'uomo più influente nel settore dell'hi-tech, il fondatore di Tesla e SpaceX ha commentato il valore delle azioni di Tesla, salite di oltre il 50% nel corso del 2017. Tesla, fondata nel 2003, ha raggiunto una capitalizzazione di Borsa (ai prezzi di venerdì scorso) di 53,8 miliardi di dollari, ben 9 miliardi in più dello storico marchio Ford, di esattamente un secolo più vecchio (Ford fu fondata da Henry Ford nel 1903), e che vale in Borsa 46,5 miliardi di dollari.

Non è però tutto oro quel che luccica.

"Fra 20 anni ci saranno auto senza volante" "Fra 20 anni sarà come avere oggi un cavallo nel garage". Oltre ad impedire ai ladri di rubare le auto, infatti, Tesla è al lavoro per evitare qualsiasi tipo di intrusione nei software delle proprie auto a guida autonoma.

Elon Musk, quando parla, non è mai casuale.