Referendum sull'autonomia del Veneto, nasce il comitato per astenersi

Referendum sull'autonomia del Veneto, nasce il comitato per astenersi

Questa mattina a Campo Manin a Venezia un gruppo di cittadini under 30 di tutte le province venete ha costituito il Comitato per l'astensione al referendum sull'autonomia del Veneto promosso dalla giunta regionale guidata dal governatore Luca Zaia.

Nell'arco di una manciata di giorni la Brianza e la Lombardia sono state invase da un sole delle Alpi della Regione che parla del "referendum sull'autonomia". Non siamo contro l'autonomia, ma ne pretendiamo una reale che vada a vantaggio delle comunità locali e non dei politici. "Non ci sono problemi di alcun tipo" ha aggiunto il presidente.

"C'è un accordo di collaborazione previsto dalla legge tra Governo e Regione Lombardia per lo svolgimento del referendum: riguarda le schede elettorali, le liste".

Nel frattempo è passata la richiesta del Movimento 5 Stelle Lombardia sul voto digitale: a ottobre sarà sperimentata la "voting machine", un tablet con touch screen, lettore di impronte digitali e documenti d'identità e stampante termica.