Samsung Galaxy Note 8, RAM e storage

Samsung Galaxy Note 8, RAM e storage

Senza togliere nulla alla casa finlandese, che sta certamente facendo un ottimo lavoro con Nokia 8, i veri protagonisti di questa stagione sono Galaxy Note 8, che deve puntare ad una rivincita dopo le problematiche di Note 7, e LG V30 che spera di aumentare i guadagni della casa madre. Sembra comunque che ormai, dettagli a parte, il dispositivo sia ben definito; mancano ormai meno di tre settimane alla sua presentazione. Insomma, anche se non sono informazioni ufficiali, si tratta di una sorta di sigillo di garanzia sull'autenticità delle anticipazioni. Lo smartphone non sarà totalmente grigio, bensì la parte frontale rimarrà nera con il grande Infinity Display. Il display sarà un 6,3 pollici con risoluzione 2960 x 1440 pixel e un rapporto di forma di 18.5:9.

Il processore sarebbe secondo le informazioni lo stesso Exynos 8895 in tutto il mondo esclusi gli Stati Uniti, dove verrebbe utilizzato il Qualcomm Snapdragon 835. In questi mesi sono emerse in rete indiscrezioni che indicano la presenza di 4, di 6 e addirittura di 8 GB di memoria RAM.

"Inizieremo a vendere Galaxy Note 8 dal 15 settembre".

Ad alimentare l'intero sistema ecco una batteria da 3.300 mAh, la quale andrà anche a gestire il comparto fotografico composto dalla spettacolare Dual-Camera da 12 Mpx e dalla fotocamera anteriore da 8 Mpx.

La batteria dello smartphone dovrebbe essere da 3000 mAh, con ricarica tramite la porta USB Tipo-C oppure con la carica wireless. Per quanto riguarda le colorazioni, invece, Evan Blass ha spiegato che il dispositivo uscirà nelle varianti Midnight Black e Maple Gold, e successivamente in quelle Orchid Grey e Deep Sea Blue. E il prezzo? Come molti altri top di gamma, il costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 1000 euro. Non ci resta che attendere il 31 Agosto per la presentazione ufficiale di LG V30.