Grave incidente nella notte in A4 tra Seriate e Dalmine

Grave incidente nella notte in A4 tra Seriate e Dalmine

Dal 2000 era in Italia e da nove anni risiedeva a Bergamo.

Tragico incidente nella notte sull'autostrada A4, nel tratto bergamasco tra i caselli di Capriate e Dalmine, in direzione Venezia. Dopo essere finito contro un tir e poi in seconda corsia, per l'egiziano non c'è stato nulla da fare e la notizia della sua scomparsa ha sconvolto tutta la sua famiglia: i tre figli di 11, 5 e 3 anni e la moglie che è in attesa del quarto figlio. Pare guidasse con un tasso di 1,88 g/l, oltre tre volte il limite consentito.

La vittima viaggiava sulla sua Opel Astra quando, per cause ancora da chiarire, l'auto si sarebbe scontrata con la Lancia Lybra guidata da un sessantaduenne di Masate (Milano), che stava rientrando a casa insieme al nipotino di 9 anni, rimasto ferito come lo zio. "Mi dispiace tanto - ricorda infine un suo cliente -". Condoglianze alla famiglia, riposa in pace Mohamed.