[Rumor] Apple iPhone 8 potrebbe registrare video in 4K@60fps

[Rumor] Apple iPhone 8 potrebbe registrare video in 4K@60fps

Gli attuali top di gamma iPhone 7 e iPhone 7 Plus sono capaci di registrare video in 4K a 30 fps (dalla fotocamera posteriore) e video in HD a 30 e 60 fps.

Cosa ne pensate della scelta di Apple di utilizzare due fotocamere in grado di registrare video 4K a 60 fotogrammi sul nuovo iPhone 8?

La fotocamera frontale del nuovo iPhone 8 ricoprirà un ruolo essenziale per il funzionamento software dello smartphone che potrà contare sul sistema di riconoscimento facciale avanzato, già al centro di numerosi rumors in queste settimane, in grado di sbloccare il terminale e, forse, di essere utilizzato anche per i pagamenti tramite Apple Pay. Come potete vedere nell'immagine, un paio di stringhe riportano la compatibilità non solo con la fotocamera posteriore ma anche con quella anteriore. La fotocamera inoltre consentirà anche il supporto per la realtà aumentata.

La possibilità di registrazione a 4K e 60fps di iPhone 8 sarà garantita dal nuovo e potente SoC Apple A11, realizzato con tecnica costruttiva a 10nm e la decisione di Apple di utilizzare la codifica HEVC in grado di generare video a questa risoluzione ma con grandezza addirittura dimezzata a quanto in grado di fare iPhone 7 con video 4K a 30fps.

Recentemente, lo sviluppatore Guillherme Rambo ha trovato, sempre sul firmware di HomePod, una stringa di codice relativa ad una SmartCam (probabile su iPhone 8 o iOS 11) capace di cambiare automaticamente e in tempo reale settaggi della fotocamera, identificando le principali scene in base al piano d'azione (bambini, fuochi d'artificio animali, ecc.). Lo scopriremo nei prossimi mesi.