Rovigo: cade dal gommone, uccisa dal colpo al collo di un'elica

Rovigo: cade dal gommone, uccisa dal colpo al collo di un'elica

Una vera tragedia si è consumata nel tardo pomeriggio di ieri tra Albarella e Porto Levante. La donna nativa di Ferrara sarebbe caduta in acqua mentre un motoscafo passava vicino alla sua imbarcazione a forte velocità sollevando un'onda. I testimoni stanno aiutando le forze dell'ordine a ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente.

Isabella Benetti, 68 anni, è morta decapitata da un'elica dopo essere stata sbalzata dal suo gommone nelle acque dell'Adriatico ad Albarella.

Secondo una ricostruzione la vittima - una 68enne - era a bordo dell'imbarcazione con altri tre amici. Proprio l'elica la avrebbe uccisa.