WhatsApp Payments, presto l'app consentirà di effettuare pagamenti: come funziona la novità

WhatsApp Payments, presto l'app consentirà di effettuare pagamenti: come funziona la novità

Prima di rilasciare le nuove funzionalità nella versione stabile, il team di WhatsApp si preoccupa sempre di testarle accuratamente nella versione beta dell'app. Di recente vi abbiamo parlato delle launcher shortcut, legate novità inaugurate dal Pixel Launcher, oggi è il turno di una novità ancora embrionale, ma ben più sostanziale, potenzialmente.

WhatsApp Payments, almeno per il momento, sembra riferirsi alla sigla UPI, sistema di pagamento afferente ad alcune banche indiane. Proprio attraverso questa operazione è saltata fuori Whatsapp Payments, una sezione di Whatsapp che in un futuro più o meno prossimo consentirà a tutti gli utenti di effettuare pagamenti online.

WhatsApp Payment è una nuova funzione nascosta, scoperta su WhatsApp Beta 2.17.295 per inviare denaro via app. Ma come funziona Whatsapp Payments?

L'idea è ottima se pensiamo alle applicazioni pratiche: quanti di voi vengono invitati su gruppi Whatsapp per organizzare cene, eventi o per racimolare i soldi necessari a compleanni e feste di laurea? Questa nuova funzione sarà presto rilasciata per la versione ufficiale di WhatsApp? Alle nostre latitudini però il discorso sembra essere quantomeno prematuro.