Regione - Meteo centro: "fino a giovedì 38-40°C, poi temperature giù di 10°C"

Regione - Meteo centro:

Locali temporali anche sulla Lucania, sempre nel pomeriggio.

Meteo Ferragosto: Addio a Lucifero, fino a 10 gradi in meno: Per oggi Lucifero non abbandona il Sud, siccità e super caldo, temporali anche violenti al Nord, ilMeteo.it riferisce che tra oggi e venerdì, i settori alpini, prealpini, le medie e alte pianure - ma da metà settimana anche le pianure di Nordest - saranno interessati da rovesci e temporali diffusi. Sono attese, quindi, piogge e temporali, con vento forte. Al centro-sud invece rimane il caldo. Qualche fenomeno, in sviluppo diurno sulla dorsale settentrionale, potrebbe spingersi verso le pianure emiliano-romagnole e quelle venete.

La depressione tenderà entro il fine settimana a evolvere verso i Balcani rinnovando tempo instabile sino a venerdì al Nord con fenomeno più frequenti a ridosso dei rilievi ma con maggiore probabilità anche sulle pianure, specie centro orientali. Tuttavia gli spunti piovosi saranno ben pochi anche in questo frangente, con occasionali acquazzoni o temporali più probabili venerdì al Nord e Toscana, sabato lungo le adriatiche e sul basso Tirreno.

La bolla di caldo non allenta la morsa su gran parte del centro sud Italia e anche nella giornata di ieri il termometro ha toccato i 43 gradi e per oggi la situazione dovrebbe essere invariata tanto che la Protezione civile ha diramato un nuovo bollettino di allerta per 17 città, affermando che fino a mercoledì 9 e dunque fino ad oggi le temperature continueranno a mantenersi su valori molto elevati con il superamento dei 40°, soprattutto nelle zone interne, nelle isole e dunque in Sicilia e nella Sardegna meridionale e occidentale.