CorSport: Kalinic, Milan e Fiorentina si avvicinano. Paletta contropartita?

CorSport: Kalinic, Milan e Fiorentina si avvicinano. Paletta contropartita?

Il club rossonero, dal canto suo, può offrire contropartite tecniche gradite ai viola, un difensore di esperienza e sicuro affidamento come Gabriel Paletta (l'alternativa è il genoano Izzo) e un esterno sinistro come Luca Antonelli. Con il Milan prima scelta, ma non l'unica: sul giocatore infatti c'è anche l'Everton. Come annunciato da Mirabelli, l'appuntamento per il centravanti da affiancare a Cutrone e Andrè Silva è stato rimandato dopo Ferragosto e Kalinic, che si è promesso al Milan da tempo, è la soluzione più fattibile.

Kalinic resta dunque in attesa, con l'Everton deciso a fare sul serio. In ogni caso il Milan rimane in vantaggio, grazie soprattutto al volere di Kalinic che ha ribadito in maniera netta di volere solo i rossoneri. Un attaccante e un centrocampista sono gli ultimi tasselli richiesti da Vincenzo Montella per affrontare la nuova stagione e più passano i giorni, crescente è la sensazione che tutte le strade portino a Firenze. Il club inglese avrebbe messo sul piatto una cifra intorno ai 25 milioni di euro, somma che sembra convincere la Fiorentina che, conscia del fatto che il giocatore vuole andare via, sarebbe pronto ad accettare.