Francia: inflazione luglio a +0,7%

Francia: inflazione luglio a +0,7%

(Teleborsa) - Inflazione sostanzialmente stabile a luglio in Francia e in linea con le indicazioni preliminari fornite a fine mese, anche se i prezzi evidenziano un calo più forte del previsto su base mensile. Su base mensile l'indice registra un calo dello 0,3%.

L'inflazione di fondo, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, scende di un decimo di punto percentuale allo 0,8% da +0,9% di giugno, mentre quella al netto dei soli Beni energetici si attesta allo 0,9% (come nel mese precedente).

L'istituto di statistica ha confermato l'indice armonizzato Ipca a -1,9% su mese e +1,2% su anno a luglio. L'inflazione armonizzata è pari allo 0,8% (-0,4% m/m).

Su base annua rallenta la crescita dei prezzi sia dei beni (+0,8% da +0,9% di giugno) sia dei servizi (+1,3% da +1,5%).

I prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona calano dello 0,6% su base mensile e aumentano dello 0,8% su base tendenziale.