Tragedia nel mare di Sorrento: napoletano muore travolto dalle onde

Tragedia nel mare di Sorrento: napoletano muore travolto dalle onde

E' drammatico quello che è accaduto a Sorrento, nel tratto di mare tra la Solara e la Pignatella.

Hanno sfidato il mare piuttosto agitato, ma sono stati trascinati dalla corrente. Per lui, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. Gli uomini della Capitaneria hanno soccorso i due in tarda mattinata, la coppia infatti non riusciva più a tornare a riva a causa delle avverse condizioni meteo e per questo i bagnanti hanno segnalato la difficoltà ai soccorritori. La donna è stata portata in spiaggia: al momento le sue condizioni di salute sono ottime anche se è sotto shock. Sul posto anche un elicottero della Guardia Costiera, impegnato in attività di pattugliamento nel golfo di Napoli ma subito dirottato in penisola sorrentina.

I sanitari intervenuti sono invece riusciti a rianimare la ragazza, una 30enne, che adesso si trova in ospedale in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Ora la Capitaneria di porto è al lavoro per chiarire le cause della tragedia. "Ogni attività va svolta osservando la normativa che la disciplina e il comune buon senso e tenendo presente che il mare è un elemento naturale che va rispettato e mai affrontato con superficialità o imperizia".