WhatsApp verso i pagamenti elettronici: ecco Payments

WhatsApp verso i pagamenti elettronici: ecco Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici, per dare la possibilità ai suoi utenti di inviare, oltre ai messaggi, anche denaro ai propri contatti. La scoperta arriva a pochi mesi di distanza dalla notizia, diffusa dal portale The Ken, secondo cui i responsabili di WhatsApp sarebbero stati in trattativa con il governo indiano per regolamentare il sistema di pagamenti unificati Unified Payments Interface (UPI) da integrare nella piattaforma di messaggistica. Un servizio che l'app WeChat offre già in Cina.

Indiscrezioni sui pagamenti via WhatsApp erano già emerse ad aprile scorso, quando sembrava che la sperimentazione e il lancio della funzione dovesse avvenire in India.

Un miliardo di utenti giornalieri - che arrivano a toccare quota 1 miliardo e 600 milioni su base mensile - con 55 miliardi di messaggi scambiati ogni giorno in tutto il mondo. Nel febbraio 2016 la società, di proprietà di Facebook, aveva invece reso noto il raggiungimento del miliardo di utenti attivi mensilmente. Ci auguriamo, quindi, che i trasferimenti avvengano in tutta sicurezza e che sia completamente rispettata la privacy e i dati di chi ne usufruisce.