Nuovi dettagli Call of Duty WW2, focus su Zombie e Multiplayer

Nuovi dettagli Call of Duty WW2, focus su Zombie e Multiplayer

Call of Duty: WWII è il protagonista dell'ultimo numero della nota rivista GameInformer, e per l'occasione sono stati svelati nuovi ed interessanti dettagli che riguardano la modalità single player, multiplayer e Nazi Zombies.

Sappiamo che la normale Campagna di Call of Duty WW2 sarà focalizzata su un gruppo di soldati statunitensi con alcuni elementi nel gameplay che accentueranno la componente realistica (come l'assenza di rigenerazione della salute o le medicine e le munizioni in possesso dei compagni).

Parlando di Nazi Zombie invece, saranno presenti diverse tipologie di obiettivi, assicurando una buona varietà di gioco e di approcci alle missioni. La fonte riporta che i non morti potranno essere sgominati in tantissimi modi diversi e, per di più, saranno semplicemente terrificanti. Call of Duty: WWII uscirà il 3 novembre 2017 per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Tra le modalità confermata nel comparto multiplayer tornano il Team Deathmatch, Uccisione Confermata, Dominio e Hardpoint.