Piogge in arrivo. Allerta meteo per vento e mareggiate sulla Toscana centrosettentrionale

Piogge in arrivo. Allerta meteo per vento e mareggiate sulla Toscana centrosettentrionale

In compenso è in vigore fino a domani l'allerta per temporali intensi, che porteranno refrigerio e acqua, ma probabilmente anche danni perchè saranno accompagnati da vento e grandine. Saranno possibili mareggiate sulle coste esposte. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta arancione su alcuni settori di Lombardia e Veneto mentre è stata valutata un'allerta gialla sul resto del Veneto, sul Friuli Venezia Giulia, su buona parte dell'Emilia Romagna e su parte di Piemonte e Valle d'Aosta. Al sud si registra un deciso rinforzo dei venti, scrive nel bollettino la Protezione civile. Ad emetterla la sa sala operativa della Protezione civile regionale a causa di una perturbazione sulla Francia che tende a muoversi verso il Mediterraneo centrale.

Qualche temporale potrà interessare le Marche, la Calabria tirrenica e le Alpi orientali, isolati fenomeni possibili anche sull'Abruzzo e l'Appennino meridionale. Temperature minime e massime in ribasso. Moderati o localmente forti al Sud. Temperature minime e massime in calo.

Venti: forti di Maestrale sulla Sardegna, con raffiche di burrasca al mattino; localmente forti nord-occidentali su tutte le zone tirreniche ed adriatiche centro-meridionali e su Calabria e Sicilia, con locali raffiche di burrasca su quest'ultime; localmente forti settentrionali di Favonio su tutti i settori alpini.

Giungono quest'oggi ancora delle conferme riguardanti la fase di tempo instabile/perturbato che, nel corso della prossima settimana, dovrebbe riguardare soprattutto le regioni dell'Italia settentrionale. Mari molto mossi o localmente agitati.