Un'unica Camera di Commercio nelle Marche, è una buona scelta

Un'unica Camera di Commercio nelle Marche, è una buona scelta

Giuseppe Giudiceandrea - "E' un dato di fatto che la Camera di Commercio di Cosenza è la più grande della Calabria e il paventato accorpamento avrebbe depauperato la nostra provincia e dato benefici esclusivamente alla provincia di Catanzaro". Siamo l'unica regione che ha fatto la scelta della Camera unica pur avendo anche delle alternative.

Così dichiara la Giunta regionale in un recente comunicato: "E fondatamente si attende che nel testo definitivo del decreto sarà indicato con chiarezza che, al fine di tener conto della volontà dichiarata dalla Regione, la costituzione della Camera di Udine e Pordenone deve intendersi prodromica alla creazione di una Camera unica regionale". Lo afferma il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. "Consapevoli delle sempre più ardue sfide che il sistema camerale si trova davanti, siamo orgogliosi e fieri di rappresentare questo ente e di far parte di una squadra che crede nel continuo miglioramento della sua attività e che vuole rimanere unita per restare al fianco delle imprese, con l'obiettivo di una crescita concreta del tessuto produttivo provinciale". "Si potranno organizzare territorialmente dei confronti per mantenere quel legame stretto e forte con le realtà che rappresentavano il bacino di una singola Camera, così come invece si potrà aggregare un'azione forte sull'intero territorio regionale".